Siderno (Rc): arrestato un 52enne per ricettazione

Arrestato Vincenzo Figliomeni, 52enne di Siderno già noto alle forze dell’ordine, in ottemperanza al provvedimento di ordine di esecuzione di espiazione di pena detentiva

FigliomeniNella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Siderno hanno tratto in arresto Figliomeni Vincenzo, 52enne di Siderno già noto alle forze dell’ordine, in ottemperanza al provvedimento di ordine di esecuzione di espiazione di pena detentiva a seguito di revoca dell’affidamento in prova, emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Locri, dovendo egli scontare una pena residua di 3 mesi e 29 giorni di reclusione  L’uomo, già arrestato il 26.5 scorso nell’ambito dell’operazione convenzionalmente denominata “Bacinella”, è ritenuto responsabile del reato di ricettazione, commesso a Siderno nel 1989. Il Figliomeni, espletate formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Locri a disposizione del Autorità Giudiziaria mandante.