Roccella (Rc): il 9 luglio l’inaugurazione della Variante Anas lungo la SS 106

L’Amministrazione comunale di Roccella Ionica, guidata dal sindaco prof. Giuseppe Certomà, informa che la cerimonia di apertura della Variante Anas che scorre a monte dell’abitato di Roccella Jonica, lungo la Statale 106, dal Km 110,550 al Km 118,850, si svolgerà giovedì 9 luglio alle ore 12.00

autostrada ss106L’Amministrazione comunale di Roccella Ionica, guidata dal sindaco prof. Giuseppe Certomà,  informa che la cerimonia di apertura della Variante Anas  che scorre  a monte dell’abitato di Roccella Jonica, lungo la Statale 106,  dal Km 110,550 al Km 118,850,  si svolgerà giovedì 9 luglio alle ore 12.00. Il ritrovo dei partecipanti è previsto presso lo svincolo nord della tangenziale, in località “Canne” del Comune di Roccella. Dallo svincolo  si proseguirà verso la prima galleria all’interno della quale  avverrà la cerimonia di inaugurazione alla presenza delle più alte autorità istituzionali regionali, provinciali e locali  invitate dall’Amministrazione all’evento.  Subito dopo, presso la galleria “Pantalogna” del Comune di Marina di Gioiosa,  seguirà la cerimonia di apertura dell’altro tratto di strada che congiunge Marina di Gioiosa Ionica  a Locri lungo la nuova  SS. 106 “Jonica” . I lavori di completamento della  Variante Anas di Roccella sono stati consegnati a maggio 2013  all’impresa aggiudicataria “CCC Consorzio Cooperative Costruzioni” di Bologna che li ha, successivamente, affidati in subappalto alla ditta  “Franco Giuseppe srl” di Roccella . Gli interventi di ultimazione hanno riguardato, tra l’altro, la realizzazione di nuove opere strutturali, della sovrastruttura stradale e pavimentazione, degli impianti elettrici nelle gallerie, della segnaletica, delle barriere di sicurezza e l’adeguamento e illuminazione dello svincolo di immissione alla SS.106, lato Catanzaro. La nuova arteria, attesa da circa trent’anni e al centro di una serie di lungaggini burocratiche che ne hanno rallentato l’ultimazione, riveste una importanza fondamentale per la viabilità, la sicurezza ai cittadini,  l’efficienza dei collegamenti e lo sviluppo turistico per Roccella e l’intero comprensorio della Locride.