Regione Calabria, al via il trasferimento uffici nella “cittadella” di Germaneto

I primi 400 dipendenti degli uffici della Giunta Regionale della Calabria si sposteranno a Germaneto

germaneto cittadella regione calabriaSono iniziate le operazioni di trasloco degli uffici della Regione Calabria nella nuova cittadella nel quartiere di Germaneto, alle porte di Catanzaro. Il governatore Mario Oliverio sogna di poter celebrare martedi’ 21 la prima riunione della nuova giunta in questa sede, molto piu’ agevole e facile da raggiungere rispetto a quella di Palazzo Alemanni, situata nel cuore del centro storico catanzarese. Cosi’, dopo un iter durato circa dieci anni, di cui cinque per i lavori di costruzione, la nuova ‘Casa dei calabresi’ accogliera’, gia’ a partire dai prossimi giorni, il governatore Oliverio, il suo staff, i dipendenti del dipartimento Presidenza e quelli del segretariato generale, per un totale di circa 400 dipendenti sui circa 1800 totali in organico alla Regione. Con il trasferimento degli uffici nella Cittadella – il cui nome scelto dai calabresi attraverso un sondaggio e’ ‘Palazzo degli Itali’ -, la Regione sara’ in grado di risparmiare circa 5 milioni di euro di affitti passivi, i cui contratti sono stati gia’ disdetti da Oliverio nei mesi scorsi.