Regione Calabria: la nuova Giunta, reazioni e commenti

Le reazioni ed i commenti sulla nascita della nuova Giunta Oliverio dopo lo scandalo Rimborsopoli

Palazzo-Campanella-Regione-Calabria“Come preannunciato nei giorni scors, il Presidente Oliverio ha annunciato oggi la sua proposta di nuova Giunta regionale”. Lo afferma, in una dichiarazione, il consigliere regionale del Pd Michele MIrabello. “Sette assessori di altissimo profilo – aggiunge – con le competenze necessarie per dare risposte ai bisogni dei calabresi. Inizia adesso una nuova fase, con un governo regionale autorevole, dove molte rappresentanze arrivano direttamente dal mondo delle universita’ calabresi, una fase che apre prospettive diverse anche rispetto al ruolo della maggioranza e del Consiglio. Come Consiglio regionale dovremo infatti lavorare di pari passo, avendo un ruolo centrale nella programmazione e nell’indirizzo politico. Un augurio di buon lavoro a tutti, convinto che si apre finalmente una nuova, fondamentale, stagione per la nostra regione”. *** “Tre donne su sette assessori della nuova Giunta regionale e’ la dimostrazione di un cambio di passo nelle politiche di genere che la Calabria attendeva da decenni”. Lo sostiene la consigliera regionale di “Calabria in Rete”, Flora Sculco.E’ un esito particolarmente apprezzabile – aggiunge – anche perche’ e’ il frutto di un impegno dell’intero Consiglio regionale, che ha inserito nello Statuto da poco promulgato, unica regione in Italia, un vincolo normativo che impone la presenza di almeno il 30 per cento di donne nel Governo della Regione. Sono certa che l’impegno delle donne, la loro preparazione, il pragmatismo e il senso della concretezza di cui sono portatrici aiuteranno la Regione a fare di piu’ e meglio. Sono inoltre certa che il nuovo esecutivo regionale, cui va il mio augurio di buon lavoro, sapra’ raccordarsi proficuamente con l’Assemblea regionale”. *** “Nella nuova giunta regionale della Calabria competenze e rinnovamento vero, simbolo di un dialogo importante con il Partito Democratico ai vari livelli che diventa nei fatti necessario per il grande progetto di Matteo Renzi di rilancio del Mezzogiorno e della Calabria in particolare modo”. Cosi’ Antonino Castorina, capogruppo del Pd nel Comune di Reggio Calabria e componente della Segreteria nazionale dei Giovani Democratici. “I migliori auguri di buon lavoro – aggiunge – e pieno sostegno al presidente Oliverio per le valutazioni politiche fatte, sicuri che insieme raggiungeremo gli obiettivi preposti. Siamo contenti per il nuovo assessore Federica Roccisano e consapevoli che le sue competenze e la sua professionalita’ saranno al servizio del nostro territorio e di stimolo per una generazione che ha deciso di rimanere in Calabria”. *** “La nuova Giunta regionale segna certamente una rottura rispetto all’ordinario. Ma andra’ giudicata sui fatti”. Lo sostiene Franco Laratta, dirigente Pd e gia’ parlamentare. “Ma intanto – aggiunge – e’ necessario che si dia subito risalto a Turismo, Beni Culturali e Agricoltura: il futuro della nostra terra. Vanno fortemente potenziati i settori e la programmazione. Qui ci giochiamo la ripresa economica ed occupazionale. Occorre utilizzare presto e bene le risorse disponibili puntando pero’ alla piu’ profonda innovazione per vincere le sfide dei mercati”. “Sicuramente il Presidente – conclude Laratta – sapra’ come fare. Se lo aspettano le centinaia di imprese del settore e se lo aspettano i calabresi, che sanno benissimo che beni culturali, agricoltura e turismo sono le eccellenze di questa terra”.