Reggio: “valorizzare a pieno lo sport ed il territorio”

Una nota stampa dell’avv. Giuseppe Lombardo, delegato del Coni per la provincia di Reggio Calabria, sul lavoro intrapreso per valorizzare a pieno lo sport ed il territorio

FOTO LOMBARDO 1 (1)“Il lavoro che stiamo portando avanti è diretto ad individuare le esigenze delle diverse associazioni sportive del territorio e programmare interventi che possano dare risposte concrete alle stesse”. 

Ad affermarlo è l’avv. Giuseppe Lombardo, delegato del Coni per la provincia di Reggio Calabria.

“Dal momento del mio insediamento, anche insieme al mio staff, abbiamo avviato riunioni programmatiche al fine di intraprendere un percorso che costituisca la base per coordinare le realtà sportive provinciali. Si sta pensando ad un sistema di divulgazione contenente le informazioni relative alle ASD presenti e operanti sull’intero territorio provinciale al fine diunacapillare conoscenza di tutte le realtà sportive. Nell’ottica, poi, del perseguimento degli obiettivi, sarà necessaria una mappatura delle esigenze comuni alle associazioni sportive,attività, questa, già avviata in occasione degli incontri istituzionali ai quali sono stato invitato a partecipare. La principale necessità emersa – prosegue Lombardo – riguarda soprattutto la carenza di strutture all’interno delle quali poter svolgere l’attività sportiva. In tal senso, diventa indispensabile avviare un dialogo con le istituzioni competenti, che possa consentire un sistema elettivo di scelta tra le possibili soluzioni.  Il nostro obiettivo è la promozione dello sport e il pieno sostegno alle attività promosse sul territorio dalle associazioni, da cui possa discendere non solo l’implementazione delle qualità atletiche, ma anche un effetto sociale ed educativo di prorompente importanza. Sotto questo profilo,si sottolineano alcuni eventi che si sono svolti anche in provincia e che hanno contribuito a dare un significato preciso all’impegno e al programma che stiamo portando avanti, in un’ottica di piena e concreta sinergia. Tra queste, oltre alla competizione mondiale di Windsurf organizzata dalla FIV, disputatasi in riva allo Stretto,la giornata dello sport in Melito Porto Salvo, sul cui lungomare diverse discipline sportive hanno coinvolto direttamente i cittadini, nonché i campionati internazionali under 17 di pallavolo, organizzati dal comitato provinciale della  FIPAV, capaci di coinvolgere all’unisono tre cittadine, Polistena, Cittanova e Cinquefrondi, nell’ottica di una piena valorizzazione dello sport e del territorio”.