Reggio, una residente del quartiere di Spirito Santo: “manca l’acqua, ogni anno la stessa storia”

La segnalazione di una lettrice che lamenta la ricorrente carenza di acqua in questo periodo nel quartiere di Spirito Santo

carenza-dacquaContinuano i disagi legati alla carenza di acqua in città. Questa volta la segnalazione giunge dal quartiere di Spirito Santo, non nuovo ad episodi del genere:

“Tutti gli anni nel periodo estivo, dal pomeriggio in poi, manca l’acqua nelle case  – ci trasmette una nostra lettrice – da metà giugno in poi il disagio si fa sempre più forte, considerato l’incalzare dell’estate. Io, personalmente, riesco a godere del servizio almeno fino alla sera, in quanto in possesso dell’autoclave. La cosa curiosa è che nonostante ci siano stati alcuni recenti avvisi riferiti a lavori di manutenzione nella zona, la situazione si ripete ogni anno, e va oltre ai giorni a cui si riferisce l’avviso pubblico. Siamo stanchi”, conclude la segnalazione.

“Lettera firmata”