Reggio, protestano gli Agenti per l’emersione: “da 4 anni bloccati” [FOTO e VIDEO]

Gli Agenti per l’emersione, la qualità e lo sviluppo locale della Calabria hanno manifestato oggi a Reggio, dinanzi Palazzo Campanella, sede del Consiglio Regionale

Agenti per l'Emesrione (4)Protestano in circa 200 Gli Agenti per l’emersione, la qualità e lo sviluppo locale della Calabria stamani dinanzi Palazzo Campanella a Reggio. “Tutto ebbe inizio nel 2011: un bando ambizioso, promosso dalla Regione Calabria per selezionare e formare un’innovativa figura professionale; quasi 200 giovani coinvolti; l’opportunità di un’occupazione a tempo indeterminato. Un anno dopo -afferma un rappresentante degli Agenti- si conclude la selezione pubblica per titoli ed esami. Finalmente, nel dicembre 2012, prende avvio la fase di formazione ed attività sul campo, dodici mesi di impegno prodromici al placement, il fatidico inserimento nel mondo del lavoro. Tuttavia, sono trascorsi quattro anni e quelle eccellenze sono ancora relegate e sospese nel limbo dell’inoccupazione, senza che l’Ente regionale abbia espresso un atto concreto o di indirizzo sul loro futuro. L’amministrazione tace pure sul saldo del voucher, oltre 5 mila euro pro capite, maturato nel 2013″, conclude un rappresentante degli Agenti.

Reggio, manifestazione degli Agenti per l’emersione: “da 4 anni bloccati”[VIDEO]