Reggio, una lettrice di Strettoweb torna a segnalarci: “l’area giochi di via Aspromonte è ridiventata una discarica” [FOTO]

La segnalazione di una lettrice di Strettoweb, che torna a segnalarci lo stato di abbandono in cui versa l’area giochi per bambini di via Aspromonte, la cui piazza era stata inaugurata solo nello scorso mese di gennaio

segnalazione area giochi piazza via aspromonte (3)Era stata inaugurata ad inizio anno la piazza intitolata a Gianluca Canonico, in via Aspromonte, dove prima sorgeva il mercato agroalimentare di Reggio Calabria. A diversi mesi di distanza da quel giorno, ci era già pervenuta una segnalazione in cui si evidenziava l’abbandono dell’area giochi per bambini realizzata proprio nella piazza.

“A seguito della vostra pubblicazione delle foto del degrado dell’area giochi – ci torna a trasmettere la medesima lettrice di Strettoweb che già aveva segnalato l’incuria –  la stessa è stata tempestivamente ripulita. È durata solo un paio di giorni poi vista la posizione centrale”.

L’indignazione della nostra lettrice, dunque, cresce sempre di più, considerando il fatto che la zona, “è ridiventata immediatamente frequentata da persone che ovviamente non hanno alcuna cura del posto che li ospita. Bevono e lasciano bottiglie in vetro, mangiano e ci sono resti ovunque, per non parlare degli amici dei cani, ma meno degli umani, che li lasciano scorrazzare liberi e si guardano bene dal raccoglierne gli escrementi. Si che siamo stati abituati al brutto – conclude la segnalazione –  ma a questo punto converrebbe togliere quei tre miseri giochi per bambini e trasformarla definitivamente nella discarica che sta prendendo forma!”.

 ”Lettera firmata”