Reggio: l’assessore Mattia Neto sulle recenti iniziative dell’assessorato

Di seguito si riportano le dichiarazioni dell’Assessore alle Attività Produttive, Commercio, Sviluppo Economico, Turismo e Promozione e Immagine della Città, Ing. Mattia NETO, riferite alle recenti iniziative condotte dall’assessorato

 

Palazzo San Giorgio, sede del Comune di Reggio Calabria, municipio“Dopo la regolarizzazione dell’installazione delle insegne di esercizio, all’interno del centro storico, soggetto a vincolo di tutela paesaggistico-ambientale, mediante sanatoria ove possibile, rimozione di quelle difformi e richiesta di istallazione secondo norma, l’Amm.ne procede alla regolarizzazione  degli impianti pubblicitari sia su suolo pubblico che su suolo privato.

Per quanto riguarda gli impianti su suolo pubblico – prosegue l’Assessore Mattia Neto- il relativo bando di gara mediante procedura aperta, per l’affidamento in concessione degli impianti pubblicitari, validato dalla SUA Provinciale, è scaduto l’8 luglio, ma è andato deserto. Nelle more è stato predisposto un invito a manifestare interesse alla partecipazione a gara informale per l’affidamento in concessione della gestione degli impianti per sei mesi, con possibilità di rinnovo per analogo periodo, e comunque fino all’espletamento della gara ad evidenza pubblica. E’ stata adottata  idonea determinazione con un canone a base di gara di € 141.994,30. La Reges sta già procedendo alla copertura della pubblicità abusiva”.

Con riferimento agli impianti su suolo privato, giusta delibera n.89 del 24 giugno 2015, l’Assessore Neto ricorda che ”è stato fissato al 31 agosto 2015 il termine per la pubblicazione dell’avviso pubblico per l’assegnazione degli spazi pubblicitari su suolo privato e di integrare le norme tecniche di attuazione del piano generale degli impianti pubblicitari, prevedendo l’inserimento della disciplina della sanatoria . A norma di tale modifica, i titolari di impianti esistenti su suolo privato potranno richiedere la regolarizzazione entro il 30 luglio c.m.; nel caso di compatibilità con il regolamento vigente, anche attraverso opere e/o modifiche da apportare, è previsto il pagamento di un canone per ogni anno accertato e, comunque per il periodo minimo presunto di anni cinque. La somma da pagare per richiedere la sanatoria è di € 80,00/mq/anno”.

L’Assessore alle Attività Produttive, Commercio, Sviluppo Economico, Turismo e Promozione e Immagine della Città, Mattia NETO, informa, altresì, che:

  • è stato approvato il programma di eventi socio-culturali, ricreativi, sportivi e di promozione turistica, denominato “Estate Reggina 2015”, che si svolgerà nei mesi estivi fino al 21 settembre c.a. ;
  • è stata pubblicata una manifestazione di interesse per la sponsorizzazione di eventi dell’Amm.ne Comunale da parte di privati per tutto l’anno in corso.
  • si sta procedendo alla regolarizzazione degli stabilimenti balneari, ai fini del Nulla Osta di impatto acustico, obbligatorio per legge: in data 10 c.m. sono state effettuate misure fonometriche sulle sorgenti e sui corpi ricettori con tecnici Arpacal, ufficio ambiente, SUAP.