Reggio, la Giunta approva la nuova struttura del Comune: ecco cosa cambia

Riorganizzazione degli uffici comunali, il sindaco: “puntiamo al funzionamento della macchina amministrativa”

Palazzo San Giorgio, sede del Comune di Reggio Calabria, municipioL’annunciata riorganizzazione degli uffici presso il comune di Reggio Calabria, vedrà finalmente la luce. È questo uno dei più importanti risultati della Giunta odierna ed un passaggio epocale per l’Amministrazione Falcomatà. Dopo una serie di incontri con dirigenti e rappresentanze sindacali, e l’importante risultato ottenuto con l’approvazione del Decreto Enti Locali, oggi possiamo dare il via, ufficialmente alla nuova macrostruttura; sarà poi compito dei dirigenti organizzare il funzionigramma.

Il miglioramento del quadro macro strutturale dell’ente attraverso interventi di revisione, riprogettazione ed adattamento operativo finalizzati a dare coerenza all’apparato amministrativo e gestionale, si è reso necessario anche e soprattutto in vista della Città metropolitana. La nuova proposta di riorganizzazione prevede la rimodulazione di alcuni settori rendendoli più funzionali agli obiettivi della Giunta Folcomatà. «La nostra Amministrazione si basa sulla legalità e sulla trasparenza, la discontinuità è stata sin dal nostro insediamento l’obiettivo principale ed oggi con la nuova struttura organizzativa comunale, sarà possibile armonizzare l’indirizzo politico e il funzionamento della macchina amministrativa. Puntiamo sulla valorizzazione dei nostri dipendenti, tasselli essenziali di un puzzle senza i quali la figura non sarà mai completa» ha affermato il sindaco Giuseppe Falcomatà.

Macrostruttura 2015