Reggio, Forza Italia: “grande responsabilità per scongiurare il fallimento dell’ATAM”

Atam Reggio Calabria (1)Ancora una volta il gruppo Consiliare di Forza Italia ed i colleghi consiglieri della minoranza di centrodestra con consueto senso di responsabilità non hanno fatto mancare il proprio voto favorevole per una giusta causa: salvare l’Atam di Reggio Calabria, mettendo in sicurezza l’insostituibile servizio di trasporto pubblico e, quindi, garantendo i lavoratori”.  “Salutiamo con soddisfazione – affermano gli azzurri in seno al Consiglio Comunale di Reggio Calabria, Demetrio MARINO, Antonio PIZZIMENTI, Mary CARACCIOLO e Massimo RIPEPIl’unanime approvazione  della delibera Consiliare, con la quale è stato disposto la modifica dell’art. 6 dello Statuto dell’Atam ed è stato riconosciuto, ai sensi dell’art. 194, comma 1 lett. C) del TUEL, la legittimità del debito fuori bilancio derivante dalla ricapitalizzazione della stessa società”.

Il servizio di trasporto pubblico locale è in crisi nel Paese e molte sono le aziende si trovano in situazioni analoghe a quelle dell’Atam o, addirittura, sono già fallite. L’esito conclusivo per la ‘sopravvivenza’ dell’Azienda di mobilità reggina è rimesso, comunque, al responso del Tribunale Fallimentare e, confidando in un positivo risultato, alla conduzione del piano industriale licenziato dall’azienda di trasporto locale”. “In Consiglio comunale è emersa, ancora una volta, la difficoltà della maggioranza nel definire sia nei modi sia nei tempi le dovute scelte sulla vicenda Atam. Ennesima difficolta superata grazie all’accolta proposta, al fotofinish, delle legittime considerazioni dei consiglieri di minoranza. Sul punto, rispetto all’emendamento avanzato dalla stessa maggioranza per modificare la deliberazione di Giunta posta in discussione nella seduta Consiliare, Forza Italia e la minoranza tutta hanno dimostrato, nell’escluso interesse della Città elevata sensibilità istituzionale, favorendo il necessario confronto democratico e rappresentando la soluzione idonea per l’auspicata vera risoluzione della procedura fallimentare in corso”. “I consiglieri comunali di Forza Italia – infine – con la solita attenzione rivolta alle esigenze dei reggini e dei lavoratori dell’Atam, hanno favorito l’unico possibile percorso per creare le condizioni di risanamento Aziendale, anche in un’ottica di Città Metropolitana, quale prerequisito per modernizzare il servizio di trasporto pubblico urbano”.