Reggio: effettuato un sopralluogo sul Corso Vittorio Emanuele III

Il consigliere comunale Rocco Albanese, delegato del Sindaco alla manutenzione stradale, insieme al dirigente del settore Servizi Tecnici ed ai tecnici del Servizio Infrastrutture, ha effettuato un sopralluogo sul Corso Vittorio Emanuele III per verificare lo stato di decadimento del manto stradale, causato dal continuo passaggio di mezzi pesanti

Corso Vittorio Emanuele IIIIl consigliere comunale Rocco Albanese, delegato del Sindaco Giuseppe Falcomatà alla manutenzione stradale, insieme al dirigente del settore Servizi Tecnici arch. Marcello Cammera ed ai tecnici del Servizio Infrastrutture, hanno effettuato un sopralluogo sul Corso Vittorio Emanuele III per verificare lo stato di decadimento del manto stradale, causato dal continuo passaggio di mezzi pesanti. Il sopralluogo si è reso necessario anche a seguito delle segnalazioni giunte dall’Atam che ha evidenziato diffuse situazioni di degrado dell’asfalto, soprattutto nella corsia preferenziale degli autobus. Per il conseguente ripristino, per il quale non è sufficiente la normale manutenzione ordinaria, si è convenuto di operare, nel breve periodo, con alcuni puntuali reintegri dell’asfalto nei tratti maggiormente degradati, in attesa dell’approvazione del Piano Triennale delle Opere Pubbliche, nel quale sono previsti interventi per il miglioramento degli assi viari del Centro Storico per 800.000 euro. Inoltre, sempre nell’ambito del medesimo sopralluogo, si è notato che in più punti del Lungomare, alcune radici degli alberi secolari hanno divelto i marciapiedi compromettendone la relativa fruibilità pedonale. Si è quindi provveduto a transennare i tratti interessati, in attesa di richiedere una specifica consulenza alla facoltà di Agraria dell’Università Mediterranea di Reggio Calabria per individuare idonei interventi mirati al contenimento dell’estendersi delle radici.