Reggio, Aeroporto dello Stretto: ritardi sui voli

Dopo il nuovo rogo di Fiumicino. Disagi su tutto il network nazionale. Ritardi anche all’Aeroporto dello Stretto di Reggio Calabria

aeroporto-dello-strettoProseguono i ritardi anche in Aeroporto a Reggio Calabria. Sulle origini dei disagi registrati dai passeggeri c’è l’effetto domino verificatosi su tutto il network nazionale degli aeroporti a seguito dell’incendio divampato intorno alle ore 13.00 del 29 luglio nella pineta di Coccia di Morto prospiciente lo scalo di Roma Fiumicino. Il rogo aveva causato il blocco di tutti i decolli dallo scalo capitolino dalle 14.20 alle 15.35 della stessa giornata e, pertanto, a cascata numerosi disagi anche dopo.

In Aeroporto dello Stretto si registrano, infatti, ulteriori gravi ritardi sui voli operati nella giornata odierna, 30 luglio, con destinazione Milano Linate e Roma Fiumicino da parte del vettore Alitalia, sia in arrivo e sia in partenza, da e per lo scalo aeroportuale reggino.

Anche i passeggeri del volo AZ1198 con destinazione Milano Linate e partenza prevista delle ore 7.25 sono stati costretti ad attendere ulteriori tre ore in aeroporto per decollare alle ore 10.00. Ritardo dovuto per la necessità di garantire il riposo previsto in termini contrattuali all’equipaggio, giunto nella nottata a Reggio Calabria, a garanzia e tutela della sicurezza del volo.

Si registra, ulteriormente, il ritardo della operatività degli altri voli con arrivo e partenza da e per Roma Fiumicino programmati nel corso della giornata odierna.

Per ulteriori informazioni e aggiornamenti sull’orario dei voli contattare il CALL CENTER ALITALIA al numero 892010 oppure collegarsi al sito www.alitalia.com - così una nota stampa della SoGAS.