Reggina, un tifoso a StrettoWeb: “volevo capire come si fa a umiliare una città come Reggio?”

Reggina, la lettera di un tifoso che si “scaglia” con la Federazione Italiana: “volevo capire come si fa a umiliare una città intera come Reggio?”

reggina logoE’ indignato contro la Federazione Italiana di calcio un tifoso della Reggina Calcio, Salvatore Dimasi, per il trattamento che la stessa sta riservando alla squadra: “volevo capire come si fa a umiliare una città intera come Reggio? Che senso ha da parte della federazione promettere di aspettare fino al 27 luglio per dare la possibilità di sistemare in qualche modo le cose se poi non si è rispettato la scadenza? Sono un venditore – prosegue- ma ma ugualmente volevo dare il mio piccolo contributo alla causa Reggina, seppur il periodo è difficile e di soldi ne entrano pochi”. Si domanda: “non era più corretto dire subito la verità senza illudere tutti i tifosi? Adesso ci hanno fatto perdere solo tempo e si rischia anche la serie D?”, conclude Dimasi