Reggina, la grande passione dei tifosi: “abboniamoci a fondo perduto, scelta di cuore”

Reggina, i tifosi si mobilitano sui social e vogliono intervenire personalmente per sostenere la società ed evitare il fallimento

reggina abbonamentiDopo il grande incubo, la Reggina si risveglia ancora viva. Almeno per dieci giorni. Entro il 27 luglio bisogna documentare tutti i pagamenti per completare l’iscrizione al prossimo campionato di Lega Pro e salvare il club, serve un milione e mezzo di euro per ripartire con una nuova dirigenza guidata da Mimmo Praticò che ieri in conferenza stampa ha confermato di essere pronto a guidare la Reggina dopo l’era di Lillo Foti. Anche Foti ha confermato che cederà gratuitamente le sue quote alla nuova dirigenza, dopo aver regalato con un’ultima magia la speranza della sopravvivenza e della rinascita.

reggina messina (1)Si, rinascita perché la Reggina ha tutte le carte in regola, se riuscirà a superare positivamente il termine del 27 luglio, per rialzarsi e tornare grande, sull’onda dell’entusiasmo ritrovato dapprima con l’impresa del 30 maggio a Messina, poi con la speranza ritrovata in queste ore subito dopo aver toccato il fondo. E allora i tifosi si stanno mobilitando, dopo la conferenza stampa di ieri a Palazzo San Giorgio in cui anche il Sindaco Falcomatà ci ha messo la faccia e ha garantito impegno concreto,  e sui social esprimono la voglia di contribuire – anche economicamente – alla causa amaranto. L’idea è quella lanciata da Franco Polimeni di Chisti Simu durante la conferenza stampa, una “scelta di cuore“, un “abbonamento a fondo perduto“, perchè non importa la categoria, non importa qual è la società, importa soltanto riuscire a farcela. E se anche fossero soltanto in 2.500 ad abbonarsi per la prossima stagione (gli stessi dell’anno scorso, ma stavolta con il doppio intento di assicurarsi il posto allo stadio e al tempo stesso sostenere il club in un momento di difficoltà), con una media di 150€ (si potrebbe andare dai 100€ della Curva ai 150€ della Gradinata ai 200€ per la Tribuna laterale fino a 500€ della Vip per i Sostenitori), si potrebbero raggiungere circa 400.000 euro. Non è poco. Ma il tempo stringe. Bisogna fare tutto la prossima settimana, tra lunedì 20 e sabato 25.

messina reggina 0-1 30 maggio (4)Vedremo cosa deciderà Mimmo Praticò, anche in base alla disponibilità di altri imprenditori e professionisti. Confermata la disponibilità di coloro che erano arrivati a racimolare 800.000 euro fino al 14 luglio, adesso bisogna capire se c’è qualche new entry o se bisogna individuare nuove soluzioni per raccogliere i rimanenti 700.000 euro. Ieri durante la conferenza stampa Praticò era stato chiaro: “la sottoscrizione si potrebbe fare dopo, in seguito. Adesso servono grandi numeri“, ma forse nelle ultime ore si sta valutando come anche tanti piccoli contributi potrebbero dare risultati importanti grazie alla passione della gente di Reggio, nuovamente pazza di Reggina.

A corredo dell’articolo un’immagine-slogan ideata da Carmelo Merenda.