Reggina, un dirigente in partenza per Roma. Cresce l’ottimismo

Reggina, un dirigente in partenza per Roma dove in via Allegri presso la sede della Federazione bisognerà presentare entro le ore 19 tutta la documentazione utile all’iscrizione

AlitaliaEsattamente come un anno fa. La Reggina potrebbe farcela in extremis, a pochi minuti dal gong. Un dirigente del club amaranto è in partenza per Roma e raggiungerà la capitale a breve con un aereo, forse da Reggio nel primo pomeriggio, più probabilmente da Lamezia proprio in queste ore. Cresce, quindi, l’ottimismo presso la sede di via delle Industrie. Certamente il dirigente del club diretto nella sede della Federazione di via Allegri non andrà fino a Roma per comunicare la non iscrizione della Reggina, anche se è bene rimanere cauti, potrebbe anche dirigersi a Roma per certificare l’iscrizione soltanto nel caso in cui nelle prossime ore si troveranno quelli che ormai possiamo considerare “pochi spiccioli” per saldare tutte le pendenze e perfezionare la fideiussione. Sono ore decisive per il futuro del club amaranto.