Reggina, la commovente lettera di Alessio Viola: “tu sei dentro di me, ti amo”

L’attaccante Alessio Viola ha firmato il nuovo contratto con il Foggia ma non dimentica gli splendidi anni con la Reggina e ha voluto salutare i tifosi

reggina viola di lorenzoLettera aperta dell’ormai ex attaccante della Reggina Alessio Viola che dopo aver firmato il nuovo contratto con il Foggia ha voluto salutare la sua città ed i suoi tifosi: “quindici anni di legame, di crescita calcistica e umana, di gioie e dolori, di amarezze e vittorie: questo è quello che mi hai insegnato, quello che abbiamo vissuto insieme. Oggi come non mai è difficile lasciare TE. Con tristezza, ma a testa alta, lascio la mia città ancora una volta. Questa, però, è diversa da tutte le altre: non sono più ufficialmente un tuo calciatore.  Non ho bisogno di video per dimostrare il mio affetto e tutto ciò che mi lega a te. Ho risposto sul campo ed anche fuori, dimezzando i miei già di certo non faraonici ingaggi e rinunciando agli averi che con sacrifici avevo meritato.”

LaPresse/Francesco Saya

LaPresse/Francesco Saya

“Ho contribuito senza rancori e ripensamenti al tuo futuro e al tuo destino. Un destino che ci ha uniti e separati, ma il distacco non sarà mai definitivo. Tutto ciò che ho fatto per te è stato senza alcuna esitazione per provare a dare un apporto, il mio apporto, al tuo futuro. L’ho fatto ieri, lo farò domani e sempre. Lo farò ancora ogni volta che ce ne sarà l’opportunità perchè sempre un “forza Reggina” risuonerà dentro me. Tu sei dentro di me, ed io tornerò da te perchè l’emozione che mi hai dato è più forte di qualunque altra”.

TI AMO REGGIO. TI AMO REGGINA.

Abbraccio tutti i concittadini ed i nostri meravigliosi tifosi: torneremo presto grandi.

Alessio Viola