Raccuja, entra al Comune e spara. Braccato dai carabinieri: cercava il sindaco

L’uomo è un migrante tornato al paese dopo anni vissuti in Germania

CarabinieriPochi minuti fa, presso il municipio di Raccuja, un uomo armato di fucile ha fatto irruzione nel palazzo comunale: dopo aver sparato almeno due colpi in aria, sono intervenuti i carabinieri che hanno prontamente fermato l’attentatore. Questi risponde al nome di Alberto Martella, migrante tornato dalla Germania, che pare cercasse la stanza del sindaco Francesca Salpietro.