Previsioni Meteo, l’Italia esce dall’inferno africano ed entra nel tunnel del forte maltempo

Le Previsioni Meteo per i prossimi giorni sull’Italia: temperature in netto calo, il caldo molla la presa ma arriva il maltempo con violenti temporali soprattutto nelle ore pomeridiane e serali

pioggia-intensa

L’Italia si appresta ad uscire dall’inferno africano che la attanaglia da giorni soprattutto nelle Regioni del centro/nord: dalla serata di oggi, mercoledì 8 luglio, le temperature crolleranno al nord/est. Il calo termico si estenderà domani, giovedì 9, a gran parte del centro/nord, e dopodomani, venerdì 10, a tutto il Paese. Non sarà un calo termico indolore: passeremo infatti da un estremo all’altro, dal caldo eccezionale al maltempo più violento già da stasera con temporali molto forti al nord/est, dove potranno verificarsi violenti nubifragi, grandinate e persino trombe d’aria. Nel pomeriggio di ieri i primi fenomeni intensi al Centro, nelle zone interne di Lazio e Abruzzo. Poi in serata un primo transito temporalesco molto veloce ma significativo con picchi di oltre 50mm di pioggia in Alto Adige. Soltanto un antipasto rispetto al maltempo estremo delle prossime ore, non solo stasera al nord/est ma anche nei prossimi giorni su gran parte dell’Appennino, dove si formeranno violenti temporali pomeridiani che potranno sconfinare fin su coste e pianure. A medio/lungo termine possibile una vera e propria svolta con un break estivo che dopo fine mese potrebbe determinare una fase di fresco e maltempo abbastanza intensa e prolungata.

Fonte MeteoWeb