Previsioni Meteo, caldo e isolati rovesci: il bollettino per oggi e domani

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di oggi e domani

caldoIl Servizio Meteorologico dell’Aeronautica Militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia. Situazione: sull’Italia la pressione si mantiene su valori relativamente alti e livellati garantendo prevalenti condizioni di stabilita’, mentre una perturbazione sull’Europa centro-orientale si muove verso sud-est interessando marginalmente le regioni nord-orientali. Tempo previsto fino alle 24 di oggiNord: nuvolosita’ irregolare, specie a ridosso dei monti delle regioni di nord-est e sulla fascia pedemontana di Veneto e Friuli Venezia Giulia, dove la copertura sara’ in genere piu’ compatta nelle prime ore del giorno e potra’ dar luogo ad isolati rovesci. Nelle ore centrali della giornata, rinnovato sviluppo di nubi imponenti sui monti, compresi quelli dell’Appennino ligure e dell’Emilia Romagna, con possibili isolati temporali. Saranno invece poco piu’ che velature le nubi sul resto del nord, in un contesto di ampie schiarite che torneranno per fine giornata. Centro e Sardegna: cielo sereno sulla Sardegna. Velature in transito sul centro peninsulare, con annuvolamenti a tratti piu’ compatti per l’Appennino toscano e umbro-marchigiano nelle ore centrali della giornata, con possibilita’ di isolati rovesci o temporali. Nuove ampie aperture nella serata. Sud e Sicilia: locale nuvolosita’ sulle coste delle regioni che si affacciano sul Tirreno al primo mattino, in successivo diradamento e con addensamenti pomeridiani sui rilievi montuosi ma con scarsa probabilita’ di piogge; sereno o al piu’ poco nuvoloso sul resto del sud. Temperature: massime in lieve calo sulle regioni nord-orientali e sulla Sardegna occidentale; in lieve aumento su Piemonte, Lombardia e Puglia; senza variazioni importanti sul resto d’Italia. Venti: ventilazione mediamente dai quadranti occidentali e di debole intensita’, con rinforzi sulla Sardegna occidentale e settentrionale cosi’ come sulla Sicilia occidentale; intensificazione della brezza pomeridiana sulle regioni del medio e basso versante tirrenico. Mari: molto mosso il mare di Sardegna; mossi, tendenti a localmente molto mossi, Canale di Sardegna e Stretto di Sicilia; mosso il mar Ligure e localmente il Tirreno sud-occidentale e centro-settentrionale; poco mossi tutti i restanti mari.

Il Servizio meteorologico dell’Aeronautica militare comunica le previsioni del tempo sull’Italia per la giornata di domaniNord: tempo stabile e soleggiato per gran parte del nord, pur cEstate:Calabria;temperature in aumento, corsa a spiaggeon qualche annuvolamento tra la tarda mattina e il pomeriggio sulle Alpi e sull’Appennino, nubi cui potranno associarsi isolati rovesci o temporali comunque in dissolvimento nella prima sera. Centro e Sardegna: cielo sereno al mattino, sia sull’isola che sul centro peninsulare. Nelle ore centrali della giornata saranno poi possibili degli annuvolamenti sulle zone interne, specie tra basso Lazio ed Abruzzo, dove sara’ piu’ elevata la probabilita’ di isolati rovesci o temporali. Nuove ampie schiarite in serata. Sud e Sicilia: un po’ di nubi basse lungo le coste di Calabria e Sicilia settentrionale nelle prime ore del giorno in un contesto di cielo altrimenti sereno per il resto del sud. Annuvolamenti pomeridiani sono attesi sui rilievi appenninici, specie del versante tirrenico, con possibilita’ di isolati temporali nell’entroterra campano e calabrese. Cielo nuovamente sereno dalla sera. Temperature: in aumento sulle regioni tirreniche sia le minime che le massime; in diminuzione le massime sulle regioni del basso versante Adriatico; senza variazioni di rilievo sul resto del Paese. Venti: moderato maestrale sulla Sardegna meridionale e moderata tramontana sulla Puglia; deboli variabili sul resto del territorio, con regime di brezza lungo le coste. Mari: mossi mare e canale di Sardegna, Stretto di Sicilia, Canale d’Otranto e basso Tirreno settore ovest; quasi calmi o poco mossi tutti gli altri mari.

Fonte MeteoWeb