Un altro ponte crolla in Sicilia: mistero sulle cause del cedimento, aperta un’inchiesta

Il crollo di un ponte nell’Agrigentino per poco non fa sfiorare la tragedia, sei persone ferite ma non in gravi condizioni

Crollo-ponte-Ravanusa-3Dopo il crollo del ponte Verdura ecco un altro dramma strutturale che si abbatte sulle strade dell’Agrigentino. Questa mattina un ponte tra Ravanusa e Licata sulla SS 626 è crollato. Come riporta il giornale blogsicilia.it, infatti il cedimento del viadotto di Lauriella le cui cause sono ancora in fase di accertamento, ha fatto precipitare nel vuoto due vetture. Le persone a bordo delle auto comunque non avrebbero riportato danni o ferite gravi. Il crollo dell’infrastruttura poi ha causato un tamponamento a catena per le auto che stavano per transitare sul ponte al momento del cedimento. E’ stata aperta un’inchiesta sull’accaduto dalla Procura di Agrigento e sul luogo sono intervenuti polizia, carabinieri e vigili del fuoco per ripristinare l’ordine e soccorrere le 6 persone ferite.