“Perla dello Stretto”, oggi il taglio del nastro nel Centro Commerciale di Villa San Giovanni: “sempre più integrati con il territorio” [FOTO e VIDEO]

È stato inaugurato da poco il nuovo Centro Commerciale di Villa San Giovanni: è proprio il caso di dirlo, la “Perla dello Stretto” risorge dalle sue ceneri. Alla presenza di addetti stampa, autorità istituzionali e cittadini, si è oggi tagliato il nastro che simboleggia l’inizio dell’attività del Centro

inaugurazione perla dello stretto (4)“Ormai i centri commerciali sono diventati le piazze dei paesi”, così Roy Biasi, assessore alle attività produttive della Provincia di Reggio Calabria, alla conferenza stampa di inaugurazione della Perla dello Stretto. Il Centro Commerciale di Villa San Giovanni oggi ha finalmente aperto i battenti, dopo anni di lungaggini burocratiche e l’insistenza di tante forze contrarie.

Un vero e proprio “miracolo”, come è stato definito, quello della riapertura della “Perla”, frutto del lavoro di squadra di 27 imprenditori, uniti da una visione sognatrice che è andata in controtendenza rispetto alla crisi economica di cui soffre il territorio.

Gli imprenditori, presenti tra gli altri stamane, di tasca loro hanno deciso di investire in questa visione, proiettata ad accrescere l’apporto non solo di utenti, ma anche economico su Villa e su tutto il suo hinterland.

inaugurazione perla dello stretto (13)“Oggi raccontiamo il miracolo che è stato compiuto per dare luogo a questa iniziativa non solo commerciale, ma prima di tutto miracolosa, visto che è riuscita in una realtà come la nostra a mettere insieme  27 imprenditori che hanno fatto squadra e che hanno scommesso con l’investimento di propri denari perché credono fermamente nella possibilità di una ripresa economica del nostro territorio. Un ringraziamento speciale lo indirizziamo anche a coloro che ci hanno contrastato, per il loro contributo indiretto alla nostra riuscita”, ha ricalcato Paolo Romeo, consulente legale del Consorzio Perla dello Stretto, che al fine di valorizzare lo sforzo imprenditoriale speso ha aggiunto: “il vero segnale positivo è rappresentato da questa favola: di marciare insieme”.

Una realtà economica, quella della Perla dello Stretto, che non si va ad anteporre o a minare l’attività degli altri esercizi commerciali, ma che anzi sarà “voliera di beneficio nel bilancio delle aziende che operano a Villa San Giovanni”, come spiegato da Romeo.

Non per niente, i visitatori potenziali annui previsti dovrebbero collocarsi tra i 1.700.00 e i 2.100.00. Un notevole impatto, dunque, sul tessuto economico e sociale del Comune di Villa.  A ciò si devono aggiungere le 216.000 persone che ogni giornio transitano per l’area portuale adiacente al Centro Commerciale.

inaugurazione perla dello stretto (18)600 posti auto, 13.600 mq di superficie totale, che entro il mese di dicembre vedranno l’apertura di tutte le 50 attività, tra abbigliamento, accessori, articoli sportivi, calzature, intimo, pelletteria, tabacchi, tecnologia, ristorazione, profumeria, articoli per la casa, alimentari. Conad ed Euronics, le due realtà commerciali che fanno da traino all’intera forza produttiva della Perla: da un lato un supermercato da 3.500 mq, di cui 800 dedicati al fresco, e dall’altro un’eccellenza nel mondo dell’elettronica. Primigi, altro specialista nel campo dell’infanzia, otto punti vendita già aperti, l’abbigliamento uomo Velvet, ed altre attività la cui apertura è prevista per il primo step nel mese di ottobre, e per il secondo nel mese di dicembre, faranno della Perla dello Stretto un luogo non solo di ritrovo, ma anche proficuo nel soddisfare le esigenze degli utenti e dei lavoratori. È stato possibile, infatti, creare un’occupazione diretta ed indiretta nell’ordine di 350 unità; tutto il personale sarà formato al fine di far acquisire le conoscenze di base in merito ai principali aspetti (merceologici, commerciali, logistici ed amministratiti) del lavoro da intraprendere.

L’intera galleria, inoltre, sarà gestita da Cogest Retail, leader in Italia nella commercializzazione e gestione di Centri Commerciali e complessi polivalenti.

inaugurazione perla dello stretto (24)La suddetta Cogest Retail si occuperà anche di riposizionare strategicamente il Centro, che, tra le altre cose, offrirà gratuitamente spazi alle associazioni, agli Enti e alle organizzazioni di volontariato del territorio per lo svolgimento delle loro attività sociali: ambiente,cultura, sport, tempo libero faranno da padroni all’interno della grande “piazza” di Villa San Giovanni. La volontà di integrarsi con il territorio è enfatizzata al massimo anche attraverso l’organizzazione di animazioni, eventi culturali ed attività di intrattenimento, che si snoderanno durante tutto l’arco dell’anno.

In riferimento a ciò – si trasmette – è stata predisposta un’importante campagna di comunicazione e alcuni eventi di sicuro richiamo: domenica 26 luglio il live dei Taranproject di Mimmo Cavallaro e Cosimo Papandrea, che faranno ballare tutti i presenti, mentre domenica 2 agosto è previsto lo spettacolo di danza dei finalisti dell’ultima edizione di Amici: in particolare si esibiranno la vincitrice della categoria ballo, Virginia Tomarchio, Klaudia Pepa e Giorgio Albanese.

Sabato 25 luglio e 1 agosto fresche degustazioni di frutta accoglieranno i clienti; oggi pomeriggio, infine, la diretta di Radio Touring 104.

Cittadini, Istituzioni, media, dipendenti, sindacati ed associazioni di categoria, sono tutti attori principali che ruotano intorno al nuovo “ciclo di vita” della Perla dello Stretto.

“Noi calabresi tendiamo ad essere individualisti – ha aggiunto stamane l’assessore Roy Biasima oggi è la prova che con il lavoro di squadra si possono raggiungere ottimi risultati; quest’oggi la Perla è la piazza più grande dell’hinterland in cui si trova, per cui si spera, in futuro, di poter contare anche sul Ponte dello Stretto, infrastruttura madre del territorio”.

Tra i presenti all’inaugurazione odierna, anche gli imprenditori Marchetti, Micheli, Chirico e Interdonato, nonché Roberto Vizzari, sindaco di San Roberto e Presidente dell’Associazione dei Comuni dell’Area dello Stretto, il quale ha mantenuto il punto sulla grande opera di valorizzazione dell’idea di sviluppo dell’area dello Stretto, portata avanti grazie a tutti gli attori coinvolti nella riapertura del Centro Commerciale.

“Una riapertura – è intervenuto il neo sindaco di Villa San Giovanni, Antonio Messinafortemente voluta e messa in atto da una grande forza imprenditoriale; una riapertura – rimarca il sindaco – che non deve essere vista come una minaccia, ma come una grande opportunità per tutto il territorio. Dopo solo qualche mese dal mio insediamento – ha chiosato Antonio Messina ho l’onore di vedere il frutto di un lavoro importante”.

inaugurazione perla dello stretto (11)Un lavoro alla cui base c’è il “coraggio – come puntualizzato dal consigliere Francesco Cannizzarodi investire in un territorio non certo facile. La Provincia e la Regione credono abbiamo fatto ben poco se non assistere a questo processo”.

Non resta, dunque, che attendere il mese di dicembre per la totale apertura degli esercizi commerciali insediati all’interno della Perla dello Stretto. Fino ad allora  – si trasmette – nei locali relativi ad attività non ancora aperte, potranno essere effettuati interventi diretti a non disattendere le aspettative della clientela, suscitando interesse per le novità che verranno a crearsi, come per esempio la realizzazione di mercatini e temporary store.