Palermo: un arresto per estorsione

I carabinieri hanno arrestato Emilio Briamo, 52 anni, per tentativo di estorsione a un commerciante

manetteI carabinieri hanno arrestato Emilio Briamo, 52 anni, per tentativo di estorsione a un commerciante. Lo scorso marzo, l’esattore del pizzo si era presentato in un negozio tra via Serradifalco e via Noce, dicendo al titolare di aver saputo del trasferimento dell’attività in altra sede, anche quella sotto il controllo della famiglia mafiosa della “Noce”, e chiedendo contestualmente “la messa a posto”. Il commerciante, avrebbe dovuto pagare mille euro a Pasqua ed altrettanti a Natale.