‘Ndrangheta: omicidio boss Novella, condannato Leuzzi

E’ stato condannato a 30 anni di carcere Cosimo Giuseppe Leuzzi, uno dei presunti mandanti dell’omicidio di Carmelo Novella, boss della ‘ndrangheta lombarda ucciso a colpi di pistola il 14 luglio del 2008 in un bar a San Vittore Olona, nel Milanese

pistolaE’ stato condannato a 30 anni di carcere Cosimo Giuseppe Leuzzi, uno dei presunti mandanti dell’omicidio di Carmelo Novella, boss della ‘ndrangheta lombarda ucciso a colpi di pistola il 14 luglio del 2008 in un bar a San Vittore Olona, nel Milanese. Lo ha stabilito il gup di Milano nel processo con rito abbreviato. Il pm della Dda aveva chiesto l’ergastolo. Novella fu assassinato a causa del suo progetto di rendere autonomi i clan lombardi dalla ‘casa madre’ calabrese.