Milazzo, ricoverata in codice bianco per forti dolori all’addome: la morte sospetta una donna di 33 anni

Il marito ha presentato una denuncia e la salma della coniuge è stata sequestrata

ospedale fogliani milazzo 2Si era recata nell’Ospedale della sua Milazzo a causa di forti dolori addominali: una donna di 33 anni, madre di due bambini, è deceduta domenica mattina. A nulla è valso il ricovero disposto venerdì dal personale sanitario dell’Ospedale Fogliani. Il marito, affranto e poco persuaso dalla vicenda, ha denunciato i fatti in Procura, così è stato disposto il sequestro della salma per ulteriori accertamenti, stante anche il ricovero in codice bianco della donna, uno stato che non aveva acceso particolari campanelli d’allarme. L’operazione per l’ernia strozzata, imbastita all’interno della struttura, è stata l’inizio di un calvario, che è precipitato fino al coma farmacologico e al decesso.