Milazzo, il baratto torna di moda per chi non riesce a pagare le tasse?

Un’ipotesi al vaglio dell’Amministrazione cittadina: l’idea del sindaco Formica è di trasformare il credito del fisco in un “credito sociale” vantato dalla collettività

tasse-italianeUtilizzare le norme del decreto Sblocca Italia per ritornare al baratto amministrativo. Possibile? Il sindaco di Milazzo pensa di sì. Giovanni Formica starebbe studiando la normativa e penserebbe ad un esperimento interessante: istituire un regolamento e far sì che le tasse non pagate siano compensate con servizi resi alla collettività. Si tratterebbe, eventualmente, d’interventi di pulizia cittadina, manutenzione o abbellimento delle aree verdi, decoro urbano e recupero di beni inutilizzati. Un esperimento, questo, già varato in alcuni Comuni del Nord Italia, a dispetto della difficile attuazione sul piano teorico. Milazzo, insomma, valuta questa opportunità: un sistema che, secondo il sindaco, potrebbe dare forza lavoro e dignità a chi non riesce più a rispondere all’esose richieste del fisco.