Messina, tragedia a Mortelle: uomo stroncato da un malore

Ancora ignota l’identità del 50enne venuto a mancare ieri nei pressi del Lido Spiaggia d’Oro

ambulanzaSi è spenta ieri, nella spiaggia di Mortelle presso il lido Spiaggia d’Oro, la vita di un bagnante cinquantenne. L’uomo stava nuotando quando, con ogni probabilità, è stato colto da un malore che lo ha stroncato quasi immediatamente. Le ipotesi al vaglio delle autorità sono attualmente congestione o infarto. Sul posto si è scatenato il panico degli altri messinesi, che cercavano un affaccio sul Tirreno per trovare un briciolo di serenità nel fine settimana e si sono invece imbattuti in un autentico dramma. Giunta la segnalazione in stazione, immediata è arrivata la volante dei Carabinieri per i rilievi del caso. A nulla, invece, è servito l’ausilio del personale sanitario del 118: quando l’ambulanza ha raggiunto la spiaggia, l’uomo era già spirato da tempo. Il cadavere è stato trasferito all’obitorio dell’ospedale Papardo, nell’attesa di risalire all’identità del soggetto.