Messina, slitta ad oggi il voto sull’Amam: si va verso l’approvazione del disegno

Conto alla rovescia agli sgoccioli: termina stasera la proroga concessa ai lavoratori dell’Ato3

sede amamLa modifica dello Statuto Amam tarda ad arrivare: a nulla è valsa la riunione-fiume del Consiglio comunale di ieri. La decisione di estendere le competenze dell’azienda addetta al servizio idrico anche al comparto dei rifiuti non è ancora stata messa nero su bianco, sebbene la volontà politica delle forze presenti in Aula lasci indurre buoni presagi.

Intanto, però, il tempo scorre ed oggi scade il termine ultimo fissato dalla proroga regionale concessa ai dipendenti dell’Ato3. La riunione odierna del consesso civico, fissata per le 14, rappresenta, pertanto, l’ultima possibilità: non a caso nella serata di ieri una delegazione dei lavoratori ha partecipato ai lavori in aula.