Messina: sequestri e confische per 4 milioni agli imprenditori dei clan Santapaola e dei Barcellonesi

I sigilli sono stati apposti ad alcune importanti attività imprenditoriali del comprensorio di Letojanni e Barcellona Pozzo di Gotto

dia-3Beni sequestrati e confiscati per quattro milioni di euro a imprenditori condannanti per mafia. L’operazione e’ stata condotta dalla Dia di Messina, con il coordinamento del Centro operativo di Catania: i sigilli sono stati apposti ad alcune importanti attivita’ imprenditoriali del comprensorio di Letojanni e Barcellona Pozzo di Gotto, nella provincia messinese, riconducibili a due imprenditori vicini ai clan Santapaola e dei Barcellonesi. I dettagli saranno resi noti nel corso della conferenza stampa alle 10.30 odierne, presso gli uffici della Dia di Messina, alla presenza, tra gli altri, del procuratore Guido Lo Forte.