Messina, uno scatto di follia: ragazzo marocchino prende a pugni e calci una donna

Il soggetto è stato fermato e trasferito al Piemonte per un TSO

polizia-800x600E’ uscito di senno, senza preavviso, dando in escandescenza e prendendosela coi malcapitati: nel pomeriggio di ieri un ragazzo marocchino è entrato in un’abitazione privata nei pressi della Tommaso Cannizzaro, aggredendo senza ragioni la proprietaria ed infliggendole una raffica di pugni. Le volanti della polizia, ricevuta una segnalazione telefonica, si sono precipitate sul posto e hanno riportato l’ordine, trasferendo il soggetto prima alla caserma Calipari e poi all’Ospedale Piemonte, dove gli è stata riconosciuta la necessità di un Trattamento Sanitario Obbligatorio.