Messina, riconosciuto il cadavere dell’uomo annegato a Mortelle

Figlio unico, viveva con la madre 90enne. La sua assenza non aveva insospettito l’anziana

polizia-800x600E’ stato riconosciuta stamane l’identità dell’uomo annegato domenica scorsa nelle acque di Mortelle. Si tratta di Giuseppe Diletti, professore di matematica, prossimo ai 48 anni. L’uomo viveva con l’anziana madre che, appresa la notizia, è stata colta da un malore e trasferita all’ospedale Papardo.