Messina, lite tra le mura di casa. Ferisce il padre con delle forbici, arrestato

Messina: il padre è ferito alla testa e ad una spalla

forbici con sangueSiamo in zona Camaro. Sono le 16.00 circa di sabato pomeriggio quando una pattuglia delle Volanti in servizio di controllo del territorio viene allertata dalla sala operativa per lite in famiglia ed aggressione. I poliziotti trovano padre e figlio in evidente stato di agitazione. Il padre è ferito alla testa e ad una spalla. A colpirlo è stato il figlio, messinese, 48 anni, con il quale condivide casa. Ha utilizzato delle forbici.
I motivi dell’aggressione sono allo stato da appurare. Sembrerebbero futili e legati alla comune routine giornaliera. Sequestrate dagli agenti le forbici con le quali il figlio ha ferito il padre.
Il quarantottenne è stato arrestato per lesioni personali aggravate. Sarà processato oggi per direttissima.
Il padre, la vittima, è stata trasportato presso il Policlinico Universitario dove è stato medicato e refertato con una prognosi di gg.10.