Messina, lascia Marabello: poca centralità ai Beni Comuni?

L’esperto del sindaco ha rimesso il suo incarico

luciano marabelloLuciano Marabello, esperto del sindaco per gli spazi urbani e per i beni comuni, ha rimesso il proprio mandato, ponendo termine alla sua esperienza al fianco della Giunta. Già candidato in pectore all’assessorato al Patrimonio e alle Politiche della casa, il militante di Cambiamo Messina dal Basso ha lasciato l’incarico esprimendo una velata critica all’Amministrazione, poco incline – con ogni evidenza – a conferire la giusta centralità ai temi a lui demandati. “Quando un progetto politico non cavalca e ridimensiona nei fatti i suoi temi identitari e programmatici a evocazione, condanna questi temi alla marginalità anche in rapporto alle esperienze e velocità delle altre città che lavorano connotandosi su quegli stessi temi” ha scritto nella sua lettera d’addio.

[foto tratta dai social-network]