Messina: la Polfer rintraccia dei minori in fuga da strutture di prima accoglienza

Poliziotti della Polfer hanno rintracciato tre minori allontanatisi dal centro di prima accoglienza di Agrigento: viaggiavano a bordo del treno Palermo-Messina. Riaffidati a strutture idonee

polizia ferroviariaViaggiavano a bordo del treno Palermo- Messina in tarda serata. Soli, senza documenti e titolo di viaggio sono stati notati dai poliziotti della Polfer presenti a bordo del convoglio.

Sono tre minori di origini egiziane che avevano deciso di lasciare il centro di I^ accoglienza in provincia di Agrigento con destinazione ignota. Sono stati temporaneamente affidati ad una casa di accoglienza cittadina in attesa di tornare nell’agrigentino.

Fatto analogo, che ha visto ancora una volta l’intervento dei poliziotti della Sezione Polizia Ferroviaria di Messina, si è verificato lo scorso 22 luglio. In quel caso il ragazzino allontanatosi da un centro di accoglienza era di origini eritree. Anche per lui è stata garantita accoglienza presso un’altra struttura cittadina.

“Foto di repertorio”