Messina: grande attesa per il concerto di questa sera di Jovanotti

Jovanotti - Foto LaPresse

Jovanotti – Foto LaPresse

Dopo quello di Vasco Rossi dello scorso 8 luglio altro concerto molto atteso questa sera al San Filippo di Messina dove si esibira’ Lorenzo Cherubini in arte Jovanotti. Si tratta dell’unica tappa siciliana del suo tour: al quale la citta’ si prepara con un servizio di navette Atm che sara’ operativo dalle 9 alle 21 e dalle 24 a fine servizio. E’ previsto un biglietto di 1,70 euro che comprende la sosta delle autovetture nei parcheggi comunali (Annunziata, Cavallotti, Zaera) e la corsa andata/ritorno con il tram sino al capolinea Bonino, dove si trovera’ la navetta bus per il concerto, al costo di 2 euro, sempre andata e ritorno. La vendita dei tagliandi sara’ effettuata nei pressi della stazione ferroviaria e degli approdi dei traghetti privati, dove sosteranno alcuni scuolabus adibiti per l’occasione, ai parcheggi Zaera, Cavallotti, Annunziata e al capolinea Bonino della linea tranviaria. Per motivi di ordine e sicurezza e a tutela della incolumita’ pubblica, con ordinanza del sindaco, e’ stato disposto il divieto di vendita di alcolici all’interno dello stadio e in tutti gli esercizi pubblici ricadenti nel raggio di 500 metri dallo stesso impianto sportivo. I titolari ed i gestori delle attivita’ di commercio e artigianali, anche ambulanti, su area pubblica, sono responsabili della corretta applicazione dell’ordinanza sindacale. Il sindaco Accorinti ha firmato anche un provvedimento urgente per la tutela della sicurezza urbana, in relazione al contrasto del fenomeno della compra-vendita abusiva di biglietti all’esterno dello stadio San Filippo, cosiddetto “bagarinaggio”.