Messina, giovane arrestato in esecuzione di ordinanza di custodia cautelare

I Carabinieri della Stazione di Giampilieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari ad un messinese di 27 anni, accusato di coltivazione abusiva di marijuana

Piantagione AltoliaNella mattinata di ieri, 28 luglio 2015, i Carabinieri della Stazione di Giampilieri hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in regime di arresti domiciliari, emessa dal GIP del Tribunale di Messina nei confronti di S.G., incensurato messinese di 27 anni, accusato di coltivazione abusiva di marijuana, violazione di domicilio e furto aggravato.  Il provvedimento di oggi scaturisce da un’articolata attività d’indagine condotta dagli uomini della Stazione di Giampilieri, agli ordini del Maresciallo Curcio, che lo scorso 16 maggio ha già portato all’arresto in flagranza di reato di altre due persone ed al sequestro di oltre 50 piante di marijuana in località Altolia