Messina: evade i domiciliari andando in bicicletta, arrestato

Signorino Claudio

Signorino Claudio

Gli agenti delle Volanti lo hanno riconosciuto mentre passeggiava tranquillamente in strada in sella ad una mountain bike. Lui, vedendo la macchina della Polizia ha fatto inversione di marcia ed è fuggito pedalando forsennatamente nel tentativo di scappare dagli agenti. Dopo un rocambolesco inseguimento è stato però bloccato e nonostante abbia cercato in tutti i modi di resistere sferrando calci e pugni all’impazzata, è stato tratto in arresto.

E così, Claudio SIGNORINO, 34 ANNI, è stato arrestato per evasione e resistenza a Pubblico Ufficiale. Su disposizione del P.M. Dott.ssa Federica RENDE, è stato trattenuto nelle celle di sicurezza della Caserma Calipari in attesa del procedimento penale per direttissima che si terrà stamane.