Messina, CMdB apprezza lo sforzo del sindaco sui beni comuni

Marabello liquidato nonostante l’impegno profuso

luciano marabelloLe dimissioni di Luciano Marabello hanno scosso Cambiamo Messina dal Basso. L’esperto del sindaco per i Beni Comuni ha rimesso il proprio mandato, lasciando intuire l’inerzia della Giunta rispetto al tema da lui affrontato. E proprio la lista accorintiana, registrando il malcontento di un suo storico esponente, ha voluto chiarire la posizione del “partito” a supporto della Giunta: per il movimento civico che risponde a Renato Accorinti, infatti, l’impegno del primo cittadino merita una menzione speciale. Negli ultimi mesi i rallentamenti registrati hanno indotto sconforto, ma la decisione dell’Amministrazione di ridare slancio al tema, adottando il memorandum consegnato dal gruppo di coordinamento del Laboratorio per i Beni Comuni, sarebbe un piccolo passo nella giusta direzione. Una posizione di fiducia che congela le argomentazioni di Marabello.