Messina: arrestato un 46enne pregiudicato, sequestrati oltre 10 chili di droga

Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Mobile, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, nella flagranza di reato, il pregiudicato messinese di 46 anni Papale Maurizio, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente

Papale maurizio-1Nel pomeriggio di ieri, gli agenti della Squadra Mobile, nel corso di un servizio finalizzato al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti, hanno arrestato, nella flagranza di reato, il pregiudicato messinese di 46 anni Papale Maurizio, ritenuto responsabile di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A seguito di perquisizione all’interno di un capannone, sito in via Don Blasco, di proprietà dell’arrestato, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato un grosso quantitativo di sostanza stupefacente e precisamente 21 panetti di “hashish” dal peso complessivo di Kg 10,500 e tre buste in plastica contenente “marijuana” dal peso di gr. 272, inoltre sono stati sottoposti a sequestro due bilance digitali e materiale vario utile per il confezionamento. Requisita anche la somma di denaro pari ad € 710,00, ritenuta provento dell’attività illecita. Su disposizione del sostituto Procuratore della Repubblica dr.ssa Annalisa Arena l’arrestato è stato condotto presso il carcere di Gazzi.