Messina, alluvione di Giampilieri: si va verso la conclusione del processo

Ultime schermaglie giudiziarie prima della sentenza. Stamane un esperto offrirà le proprie considerazioni al giudice in merito alla massiccia quantità d’acqua abbattutasi nei cieli di Giampilieri e Scaletta

GiampilieriUn esperto pluviometrico sarà ascoltato stamane, presso il Tribunale di Messina, in merito alla bomba d’acqua abbattutasi su Giampilieri e Scaletta nel novembre del 2009. Questi avrà il compito di chiarire al giudice se e come i disastri provocati dall’alluvione potevano essere scongiurati, ovviamente sulla scorta delle indicazioni pervenute nei giorni precedenti al disastro. Il processo, con questa testimonianza, si accinge a volgere al termine. Se non dovessero registrarsi ulteriori rallentamenti o colpi di scena, nei prossimi quattro mesi potrebbe essere emessa la sentenza.