Mazzarrà Sant’Andrea, infiltrazioni mafiose in Comune: chiesto lo scioglimento?

La Commissione prefettizia avrebbe accertato tentativi di condizionamento dell’Amministrazione di Mazzarrà Sant’Andrea: da qui la richiesta che potrebbe finire sul tavolo del Ministero dell’Interno

discarica di MazzarràIl Comune di Mazzarrà Sant’Andrea dev’essere sciolto: la Commissione prefettizia – composta dal viceprefetto Carmelo Musolino, dal comandante Jonathan Pace e dal dirigente di Polizia Mario Ceraolo – avrebbe accertato condizionamenti di forma mafiosa nei confronti degli organi amministrativi. Un’indiscrezione che, se confermata, rischia di travolgere la comunità in cui ha sede la discarica, stante l’accusa di penetrazione mafiosa nei gangli del potere decisionale.