Mammola (Rc), sabato 1 agosto “cooking show” con i migliori prodotti del Parco Nazionale d’Aspromonte

Mammola, la manifestazione  “cooking show” si inserisce nel più ampio progetto dell’Ente Parco, “Aspromonte, la montagna sullo Stretto

locandinaOgni luogo, ogni momento è opportuno per valorizzare i prodotti identitari della nostra terra. Sabato 1 agosto è il turno di Mammola (RC), dove, in piazza Ferrari a partire dalle ore 20, avrà luogo “the cooking show”, promosso dall’Ente Parco Nazionale dell’Aspromonte e organizzato da Slow Food Condotta Locride. La manifestazione si inserisce nel più ampio progetto dell’Ente Parco, “Aspromonte, la montagna sullo Stretto. Storie di bergamotto e oltre”, quale declinazione delle iniziative promosse dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare all’interno di “Expo e territori. Dalla tutela della biodiversità le produzioni di qualità dei cibi italiani”. A Mammola ci saranno i migliori produttori di zona con la ricotta affumicata e il caciocavallo di Ciminà, il pane di segale di Canolo, la culatta e lo stocco di Mammola, e uno chef della “Brigata calabrese” che cucinerà sul posto offrendo non solo ottime pietanze appena cotte ma pure delle rapide e interessanti lezioni di cooking. Il tutto accompagnato da degustazioni guidate, presentazione dei prodotti e un banco d’assaggio dei migliori vini del territorio. All’evento parteciperanno il Presidente Giuseppe Bombino e i rappresentanti dell’Ente Parco; ad animare la serata, la presenza straordinaria dell’artista poliedrico Giacomo Battaglia che duetterà con lo chef e intervisterà i protagonisti dell’enogastronomia calabrese, ospiti di una serata che si preannuncia entusiasmante, in un trionfo di sapori e tradizioni, di cultura e artigianato, con l’obiettivo di traslare l’Expo 2015 su scala Aspromontana, enfatizzando le identità territoriali. Prossimi appuntamenti: 11 agosto a Canolo Vecchio; 18 agosto a Ciminà.