Lunedì all’Unical la presentazione di “Lavoro come creatività – Job creation in Calabria e in Puglia”

unical1-300x225Lunedi 20 luglio 2015, alle ore 11:00 presso la Sala University Club dell’Università della Calabria sarà presentato il Report “Aspetti socio-demografici ed economici dell’immigrazione in Calabria e in Puglia. I casi di studio delle province di Cosenza e Lecce”.
Il Report, che sarà distribuito a tutti i partecipanti fino ad esaurimento copie, rappresenta l’Output finale del Progetto Pilota “Lavoro come creatività – Job creation in Calabria e in Puglia” finanziato attraverso i fondi PÓN Governance e Azioni di Sistema FSE 2007-2013 – Obiettivo Convergenza . Asse A “Adattabilità” – Obiettivo specifico 1.3 “Favorire una migliore organizzazione, qualità e sicurezza del e sul lavoro”, Azione C.
Il Progetto è stato realizzato:
1. dal Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza dell’Università della Calabria (Capofila del Progetto);
2. dall’ Associazione IDOS – Roma
3. e da INTEGRA Onlus di Lecce.
Il Convegno sarà aperto con i Saluti Istituzionali di:
- Gino Mirocle Crisci: Magnifico Rettore dell’Università della Calabria
- Gerardo Mario Oliverio: Presidente della Regione Calabria
- Ivar Massabò: Direttore del Dipartimento di Economia, Statistica e Finanza dell’Università della Calabria
Seguiranno gli Approfondimenti di:
Luca Di Sciullo in qualità di Ricercatore Senior dell’Associazione IDOS che illustrerà gli “Aspetti demografici ed economici dell’Immigrazione in Italia”.
Roberta Saladino in qualità di Ricercatore Junior all’interno del Progetto “Job creation in Calabria e in Puglia – Favorire una migliore organizzazione, qualità e sicurezza del lavoro”, che presenterà gli “Aspetti demografici ed economici dell’Immigrazione in Calabria”.
Klodiana Cuka in qualità di Presidente d’Integra Onlus – Lecce, che parlerà del tema “Immigrazione e accoglienza in Provincia di Lecce”.
Giuseppe Nardi in qualità di Dirigente del Settore Mercato del Lavoro della Provincia di CS e Giovanni Cuconato in qualità di Responsabile del Centro per l’Impiego di Cosenza, illustreranno “Le Politiche attive a favore dei Cittadini Stranieri nell’ambito dei Servizi per l’Impiego della Provincia di Cosenza”.
Il Convegno sarà concluso dalla testimonianza di Ake Edoh Afelike in qualità di Socio dell’Associazione Culturale Multietnica La Kasbah Onlus, che parlerà della Sua esperienza di Immigrato e del suo percorso di integrazione. Ha fondando con un altro Immigrato che è anche lui un Rifugiato Politico l’Azienda agricola “Orto Migrante Soc. Agricola”.
Nel Corso del Convegno saranno consegnati gli Attestati di partecipazione all’Azione n°IV (Attività di Disseminazione) del Progetto “Job creation in Calabria e in Puglia – Favorire una migliore organizzazione, qualità e sicurezza del lavoro” all’Istituto d’Istruzione Superiore “Leonardo da Vinci” – “A. Nitti” di Cosenza e all’Istituto d’Istruzione Superiore “V. Cosentino” – IPA “Todaro” Rende (Cosenza).
Per la Provincia di Cosenza l’attività di disseminazione è stata strutturata nel seguente modo:
1. approfondimenti sui fenomeni demografici che più caratterizzano l’Italia (l’invecchiamento demografico della forza lavoro e l’immigrazione), e sulla situazione occupazionale nella provincia di Cosenza, con particolare riguardo alla popolazione straniera (questo aspetto è stato realizzato dalla dott.ssa Roberta Saladino);
2. e illustrare le buone pratiche presenti nel territorio cosentino (questo tema è stato realizzato dal dott. Giovanni Cuconato, responsabile del Centro per l’impiego di Cosenza, e dal dott. Serafino Andrea Perri, consulente di orientamento al lavoro presso il Centro per l’impiego di Cosenza).

Ecco il programma UniCal