Locri (Rc): arrestato perchè sopreso in bicicletta nonostante sottoposto agli arresti domiciliari

Locri, arrestato per evasione il 28enne Neagu Emil Costantin, sorpreso in bicicletta sulla pubblica via, al di fuori della propria abitazione, nonostante fosse sottoposto alla misura della detenzione domiciliare

NeaguNella giornata di ieri, i Carabinieri della Stazione di Locri hanno arrestato per evasione il 28enne Neagu Emil Costantin, sorpreso in bicicletta sulla pubblica via, al di fuori della propria abitazione, nonostante fosse sottoposto alla misura della detenzione domiciliare. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, era stato tratto in arresto e sottoposto alla detenzione domiciliare dal 2 luglio dello scorso anno, in esecuzione di un ordine di esecuzione per espiazione di pena detentiva in regime di detenzione domiciliare emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica di Locri, poiché ritenuto responsabile di furto in abitazione, danneggiamento e resistenza a pubblico ufficiale commessi a Monasterace a cavallo del 2013 e del 2014. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Locri in attesa del rito direttissimo per la convalida dell’arresto.