Incendi nel reggino: un elicottero della Marina Militare ha spento le fiamme

Un incendio si è sviluppato a Motta San Giovanni in cui è intervenuto un elicottero decollato dalla base aerea di Catania: le fiamme sono state estinte

fiamme incendioQuesto pomeriggio la Marina Militare ha impiegato due elicotteri AB 212 per estinguere due incendi divampati nel sud Italia.  La richiesta di concorso aereo è pervenuta dal Centro Operativo Aereounificato del Dipartimento della Protezione Civile(COAU). Il primo incendio si è sviluppato nella località di Motta San Giovanni (RC) in cui è intervenuto l’elicottero decollato dalla base aerea di Catania, mentre il secondo incendio  si è propagato nella litorenea Salentina dove è intervenuto l’elicottero decollato da Grottaglie. Entrambi gli incendi sono stati estinti. Gli interventi sono stati effettuati con acqua raccolta dal mare utilizzando la benna “bamby bucket”, un recipiente da 500 litri adattato sotto la pancia dell’elicottero. Gli elicotteri della Marina Militare, inseriti nel programma di intervento della Campagna Antincendio Boschivo 2015,  sono rientrati nelle base aeree riprendendo lo stato di prontezza operativa.