Giovedì a Palermo il concorso Telecom per i talenti dell’innovazione digitale

palermoUn talent per promuovere l’innovazione e sostenere i talenti digitali in Italia. Si chiama ‘Digital Championship’ ed e’ l’iniziativa itinerante promossa da Tim e dall’associazione Digital Champions, che giovedi’ fara’ tappa a Palermo, nella sede di Telecom Italia, in via Ugo La Malfa, per presentare i migliori progetti provenienti da Sicilia, Calabria e Basilicata. Il progetto ha l’obiettivo di individuare, attraverso una serie di contest a carattere interregionale, le migliori ‘idee’ sul territorio nell’ambito della cultura digitale e dell’innovazione sociale. In occasione della tappa siciliana, che segue quelle di Torino, Cagliari e Ancona, verranno illustrati cinque progetti selezionati dalla giuria composta da Marcella Logli, direttore Corporate Shared Value di Telecom Italia, Giuseppe Tilia presidente della giuria e responsabile Progetto Agenda Digitale Telecom Italia, Alessandro Albanese, presidente Confindustria Palermo, e Giovanna Marano, assessore alle Attivita’ produttive del Comune di Palermo. Saranno in gara, per la Sicilia, ‘#eskillsforwomen’ di Carmen Russo di San Giovanni La Punta (Ct) e ‘Gnu Health IT’ di Vincenzo Virgilio (Trapani). Per la Calabria ‘Macingo’, di Samuele Furfaro di Melicucco (Rc), e ‘Nonni digitali’, di Massimiliano Aiello di Castrolibero (Cs) e Paolo Mirabelli di Rende (Cs). Mentre a rappresentare la Basilicata saranno ‘La rivoluzione silenziosa dei lucani’, di Francesco Piero Paolicelli di Matera e Ida Leone di Pignola (Pz). Ogni ‘talento digitale’ avra’ 6 minuti per esporre la propria idea che sara’ prima commentata e infine votata dalla giuria sulla base dei criteri di potenzialita’, finalita’ e replicabilita’ del progetto.