Le FOTO inedite del “potere americano” durante l’attentato alle Torri Gemelle

I momenti tragici dell’allora presidente americano Bush e dei suoi collaboratori durante l’attacco terrorista delle Torri Gemelle

Lapresse reuters

Lapresse reuters

Telefonate, conversazioni concitate e i volti preoccupati di George W. Bush e del suo vice presidente Dick Cheney davanti alle televisione che trasmetteva le agghiaccianti immagini dell’attentato alle Torri Gemelle. Sono state pubblicate ieri per la prima volta, e rilanciate da tutti i siti americani, centinaia di immagini che mostrano come il presidente e il suo staff, rinchiusi in un bunker della Casa Bianca, vissero i primi drammatici momenti dell’attacco. Nelle foto compaiono anche Condoleezza Rice – all’epoca consigliere per la sicurezza nazionale – il segretario di Stato Colin Powell e la first lady Laura Bush. Tra le tante immagini, scattate dallo staff del vicepresidente, ce n’e’ anche una in cui proprio Cheney è ritratto seduto, i piedi sulla scrivania, mentre guarda le immagini dell fumo uscire da una delle due Torri.

Lapresse reuters
Lapresse reuters
Lapresse reuters
Lapresse reuters