Esplosione in fabbrica di fuochi d’artificio, bilancio gravissimo

Nella fabbrica di fuochi d’artificio, esplosa questo pomeriggio a Modugno (Bari), si stava lavorando per la preparazione delle feste patronali. Bilancio gravissimo con 7 morti e una decina di feriti

esplosione,-bomba-160888E’ di 7 morti e una decina di feriti il bilancio dell’esplosione di una fabbrica di fuochi d’artificio avvenuta questo pomeriggio a Modugno nel barese. Secondo una prima ricostruzione, ad esplodere per primo sarebbe stato un furgone e successivamente la deflagrazione si sarebbe estesa a tutta la fabbrica, che si trova in una zona di campagna fuori dal centro abitato.  

Al momento dello scoppio nella fabbrica “Bruscella” si stava lavorando a pieno regime per la preparazione delle feste patronali. 

Sul posto sono immediatamente giunti il procuratore di Bari, Giuseppe Volpe, con il sostituto Domenico Minardi, il sindaco di Modugno, Nicola Magrone, e quello di Bari, Antonio DecaroLa zona è stata completamente isolata e interdetta e gli artificieri stanno procedendo a disinnescare tutto il potenziale esplosivo ancora contenuto nella struttura; si è reso, altresì, necessario l’intervento di due Canadair per domare le fiamme, che hanno interessato il boschetto limitrofo.

(FOTO DI REPERTORIO)