Condofuri (Rc), l’assessore al turismo: “la spiaggia viene pulita tre volte a settimana” [FOTO]

L’assessore al turismo di Condofuri è categorico: “i rifiuti non sono frutto di incuria e di mancata pulizia o di degrado della spiaggia bensì provengono da scarichi fognari non provenienti da questo ente”

Condofuri (5)Non tarda ad arrivare la replica dell’assessore al turismo Salvatore Trapani al gruppo di bagnanti che ha fatto pervenire a StrettoWeb alcune foto di degrado della spiaggia e del mare di Condofuri. “Questa amministrazione, già dal mese di giugno – afferma l’assessore- ha avviato la pulizia della spiaggia libera comunale il cui appalto, aggiudicato nello stesso mese alla ditta avr, prevede una pulizia straordinaria tre volte a settimana. Gli operai dalle 6 alle 9 di mattina – prosegue- procedono a pulire la spiaggia da tutti i rifiuti ed i detriti che arrivano o sono stati lasciati dai bagnanti inoltre. Condofuri quest’anno si è dotata di 4 accessi con pedane per i diversamente abili, ubicati in strategici punti di accesso al mare, gli stessi accessi sono stati dotati anche di docce a servizio dei bagnanti. I rifiuti – aggiunge- non sono frutto di incuria e di mancata pulizia o di degrado della spiaggia di Condofuri bensì provengono da scarichi fognari non provenienti da questo ente, inoltre, la presenza di rami o legni sulla spiaggia di certo non possono denotare la presenza di rifiuti non potendo essere considerato questo materiale sicuramente un rifiuto ma un elemento naturale della spiaggia”, conclude l’assessore.