Clamoroso a Reggio: uomo litiga con l’amica e le incendia l’auto, arrestato [NOME e DETTAGLI]

Reggio, un 28enne litiga con un’amica e le incendia l’auto a Saracinello: individuato immediatamente e arrestato

auto incendiataNell’ambito dell’attività di controllo del territorio, il personale dell’Ufficio Prevenzione Generale Soccorso Pubblico, nella decorsa serata, ha tratto in arresto Ficara Rocco Fabio cl’86, poiché colto in  flagranza mentre dava fuoco all’autovettura di una vicina di casa. In particolare, alle ore 22.30 circa, le volanti sono intervenute nella locale via Saracinello perché una cittadina aveva segnalato al 113 di essere stata minacciata da un suo conoscente, il quale poco prima si era presentato a casa della richiedente con un tanica di benzina, minacciandola  che avrebbe dato fuoco alla sua abitazione. Il malvivente, dopo essersi allontanato a bordo di uno scooter è ritornato per dare attuazione al suo intento incendiario, appiccando il fuoco all’autovettura in uso alla signora, rimasta danneggiata nella parte posteriore. Gli agenti delle volanti, prontamente intervenuti, hanno fermato l’autore del fatto poco dopo nei pressi della sua abitazione e lo hanno condotto in Questura ove, al termine degli accertamenti di rito, è stato tratto in arresto per il reato commesso. Nella mattinata odierna si è celebrata l’udienza di convalida dell’arresto, all’esito della quale il Ficara è stato collocato agli arresti domiciliari in una località in provincia di Reggio Calabria.